Oasi Naturalistica dei Quadris

La zona denominata Oasi dei Quadris, dall’estensione di circa 7 ettari, si trova a Nord-Ovest di Fagagna, nella biforcazione fra le due strade che portano a Majano e a Caporiacco. Il toponimo “Quadris“ deriva dal nome dato ad alcune pozze d’acqua dal margine quadrangolare che costituiscono l’ambiente più appariscente e caratteristico della zona, testimonianza dell’escavazione di argilla iniziata già a partire dal 1700. Gli ambienti umidi dei Quadris sono molto ricchi di avifauna, ricordiamo fra tutti l’airone cenerino, la gallinella d’acqua, il martin pescatore ed il pendolino.

L’Oasi dei Quadris è sorta alla fine degli anni ‘80, con il progetto per la reintroduzione in Italia della Cicogna Bianca. Questa specie infatti non nidificava più in Italia da decenni se non sporadicamente, preferendo le rotte migratorie spagnole (Stretto di Gibilterra) o del Medio Oriente (Israele e Sinai). Il riuscire a moltiplicare nel territorio di Fagagna questo trampoliere elegante e di grande significato educativo ha costituito per molti anni il motivo stesso dell’esistenza dell’Oasi.

A fianco di questo progetto cardine si sono sviluppate negli anni altre importanti iniziative che hanno coinvolto l’Ibis eremita (Progetto Ibis), la flora dell’Oasi (Progetto floro-faunistico) e l’introduzione dei Konik (cavalli primitivi) nell’autunno del 2013. È presente inoltre una ricca collezione di anatidi tra cui citiamo l’alzavola, l’anatra marmorizzata, la casarca, il codone, il fischione, il fistione turco, il germano reale, la moretta tabaccata, il mestolone, il moriglione, la volpoca, l’oca collorosso, l’oca facciabianca, l’oca lombardella e l’oca selvatica.

ORARI DI APERTURA

Tutti i pomeriggi dalle 14.00 alle 18.00 | Domenica e festivi 10.00 – 18.00 (10.00 – 17.00 con ora solare) | Chiuso nel periodo invernale

Per prenotazioni, visite guidate, scolaresche o gruppi di privati (min. 20 persone):
Cell: +39 331 9788574 | info@oasideiquadris.it | www.oasideiquadris.it

Facebook | Instagram

Raggiungi il luogo 👉 Google Maps